Tonometria

La tonometria consiste nella misurazione della pressione interna all’occhio, chiamata anche tono endoculare, che in condizioni normali ha valori compresi tra 8 e 20 millimetri di mercurio. Tale pressione è determinata dalla presenza all’interno del bulbo di un liquido trasparente chiamato umor acqueo. L’umor acqueo viene prodotto di continuo e continuamente drenato verso l’esterno del bulbo grazie a meccanismi fisiologici che, regolando il rapporto tra produzione e drenaggio, determinano una pressione corretta. La rottura di questo equilibrio, dovuto ad esempio ad un ‘eccessiva/insufficiente produzione o a una difficoltà di drenaggio dell’umor acqueo, causa valori di pressione anomali.

Una pressione oculare elevata può danneggiare le strutture interne all’occhio. A correre i rischi più elevati è il nervo ottico: a lungo andare, se la pressione alta generalmente associata al glaucoma non viene ridotta, la vista diminuisce progressivamente fino ad arrivare nei casi estremi alla cecità. Infatti, se il nervo ottico subisce dei danni, gli impulsi bioelettrici che partono dalla retina (stimolata dalla luce) non riescono più ad arrivare al cervello dove esiste un’area deputata alla visione. Pur essendo più raro, la pressione può essere anche più bassa della norma: avviene generalmente come complicanza di interventi chirurgici (ad esempio del trapianto di cornea oppure in seguito a trabeculectomia, un’operazione a cui si può ricorrere nelle forme di glaucoma che non rispondono all’impiego di farmaci).

Da questa doverosa premessa, si capisce quanto sia importante misurare e monitorare nel tempo la pressione oculare in particolare per diagnosticare una patologia pericolosa come il glaucoma, per controllarne lo sviluppo e per valutare l’efficacia di eventuali terapie intraprese per curarlo.

Sono due le metodiche che più comunemente si utilizzano per la valutazione della pressione: il tonometro a soffio e il tonometro a contatto di Goldmann. La dotazione tecnologica del centro oculistico Visus ti consentirà l’esecuzione dell’esame con entrambe le tecniche, che verranno scelte (una sola o entrambe) dal nostro medico oculista a seconda delle esigenze specifiche.

Durante il percorso oculistico VISUS ti verrà effettuata una prima misurazione con un tonometro computerizzato a soffio di ultima generazione. Questo strumento si basa sul principio dell’applanazione: in pratica, sulla cornea viene proiettato un leggero soffio d’aria spruzzato dall’apparecchio, e la pressione viene misurata in base al tempo necessario al soffio per appiattire la cornea. Questo dato verrà messo in relazione a quello dello spessore della cornea, ed entrambi verranno elaborati dal computer con un programma dedicato, per ottenere un valore ancora più preciso. Il vantaggio di questa tecnica d’indagine è di non richiedere l’uso di  anestetico per l’ esecuzione e di essere di facile attuazione perché richiede solo pochi secondi.

Qualora il nostro oculista lo ritenesse necessario, avrà anche la possibilità di eseguire un’ulteriore misurazione di approfondimento con il tonometro a contatto. Il tonometro a contatto  richiede l’instillazione dell’anestetico topico in quanto il valore del tono è rilevato dalla pressione esercitata da un piccolo cono direttamente sulla cornea. Con questo strumento l’esaminatore può variare l’intensità della forza del cono sulla cornea con una manopola, sulla quale vi sono riportate delle tacchette che indicano il valore della pressione. L’esame va eseguito applicando sotto le palpebre delle strisce di fluoresceina che danno una colorazione giallastra all’occhio e viene rilevata illuminando la superficie oculare con una luce di colore blu cobalto. La nostra dotazione tecnologica, abbinata all’esperienza e alla competenza del nostro staff, ti consentiranno anche nel caso della misurazione a contatto di eseguire questo esame in modo rapido e con il minor fastidio possibile.

 

 

Strumenti utilizzati

Tonometro


Richiedi Appuntamento per una visita completa

Compila il modulo qui sotto e verrai contattato dal nostro staff per concordare l’appuntamento.




captcha

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la normativa sulla privacy

Questo sito è protetto da reCAPTCHA. Privacy Policy e Termini el servizio di Google.